Centro Accreditato

Tel: 06.929.565.58
SA Sicurezza
SICUREZZA

SICUREZZA SUL LAVORO E IGIENE ALIMENTARE

Associazione Italiana Salute e Sicurezza
nei Luoghi di Lavoro e Igiene Alimentare

MANUALE HACCP Per l'autocontrollo alimentare da 115,00+ iva

Pacchetto HACCP Manuale di autocontrollo e rintracciabilità completi di schede

Corsi HACCP per tutte le tipologie di attività alimentari per Addetti e Titolari


haccp

SCARICA IL MODULO DI RACCOLTA DATI

Cos'è il Manuale HACCP?

Il monitoraggio e la registrazione di tutti i fattori che possono concorrere al "rischio" nella categoria alimentare, permettono di individuare i comportamenti ottimali al fine di una valida prevenzione. Questo procedimento è guidato dal MANUALE HACCP. Nel manuale vengono individuati quelli che sono i punti critici per ogni filiera ed in esso vengono annotati tutti i controlli che, per legge, devono essere sistematicamente effettuati, in modo da poter risalire alle cause che possono aver determinato un qualsiasi problema. Nel manuale vengono inoltre standardizzati i comportamenti lavorativi da adottare e definite le modalità che l'azienda adotta ai fini del raggiungimento dell'obbiettivo finale. Una parte importante del manuale è quella riguardante le schede per la rintracciabilità degli alimenti, queste permettono di tenere sotto controllo tutta la filiera alimentare.
Il manuale di autocontrollo HACCP, è rivolto a tutti coloro che sono coinvolti nella produzione, distribuzione, manipolazione e vendita di qualsiasi genere alimentare, ad esempio: bar, ristoranti, gelaterie, macellerie ecc.
SA Sicurezza oltre a redigere manuali di autocontrollo e di rintracciabilità, è in grado di fornire consulenza e supporto grazie a professionisti qualificati nel settore. Vengono garantiti inoltre corsi di formazione Haccp validi a livello nazionale necessari per la preparazione sia dei dipendenti che dei titolari.
Gli adempimenti ormai obbligatori per quanto riguarda le imprese alimentari sono numerosi, per questo è importante affidarsi a professionisti seri in grado di seguire tutti i processi, dall'autocontrollo alimentare, alla sicurezza sul lavoro (ex 626) alle analisi batteriologiche e delle acque ecc.
Per avere informazioni più dettagliate contatta un nostro tecnico al numero 06/92956558.

COSA SIGNIFICA HACCP?

L’HACCP (Hazard analysis and critical control points) è un sistema che permette di applicare l’autocontrollo nelle attività alimentari in maniera organizzata, è uno strumento che gli OSA Operatori del settore alimentare, utilizzano per conseguire un livello elevato di sicurezza all'interno dell'attività.

Il sistema HACCP si basa su sette principi che sono:
1. Identificazione dei pericoli da prevenire ridurre o eliminare
2. Identificazione dei punti critici di controllo CCP nelle fasi in cui è possibile intervenire
3. Stabilire per i CCP i limiti critici di accettabilità e inaccettabilità
4. Stabilire e applicare nei Punti Critici di Controllo procedure di sorveglianza idonee
5. Definire le azioni correttive nel caso venga superato un limite critico nei CCP
6. Stabilire quali sono le procedure da applicare regolarmente per verificare il funzionamento del sistema
7. Predisporre documentazione adeguata in base alla tipologia di impresa
La normativa di riferimento è il Regolamento CE 178/2002 e Regolamento CE 852/2004, inoltre la Commissione Europea ha redatto delle linee guida generali basate sui principi enunciati nel Codex Alimentarius CAC/RCP 1-1996 Rev 4-2003, tali linee guida danno indicazione su un'applicazione semplificata delle procedure HACCP.

LEGISLAZIONE ALIMENTARE


REG. (CE) N. 178/2002 stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare e istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel settore della sicurezza alimentare. REG. (CE) N. 183/2005 stabilisce requisiti per l’igiene dei mangimi.

PACCHETTO IGIENE

REG. (CE) N. 852/2004 sull’igiene dei prodotti alimentari. REG. (CE) N. 853/2004 stabilisce norme specifiche in materia di igiene per gli alimenti di origine animale. REG. (CE) N. 854/2004 stabilisce norme specifiche per l’organizzazione di controlli ufficiali sui prodotti di origine animale destinati al consumo umano. REG. (CE) N. 882/2004 relativo ai controlli ufficiali intesi a verificare la conformità alla normativa in materia di mangimi e di alimenti e alle norme sulla salute e sul benessere degli animali.

DISCIPLINA SANZIONATORIA

Decreto Legislativo n. 190/06 (Reg. CE N.178/2002). Decreto Legislativo n. 193/07 (Reg.CE N.852/04 e 853/04).